Autoliquidazione 2013/2014: differito il termine di pagamento dal 17 febbraio 2014 al 16 maggio 2014
23 gennaio 2014

postato in: Ultime notizie

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali congiuntamente al Ministero dell’Economia e delle Finanze hanno diramato un Comunicato stampa datato 22 gennaio 2014, con il quale si rende noto il differimento del termine di pagamento dei premi assicurativi INAIL a saldo 2013 e acconto 2014 dal 17 febbraio 2014 al 16 maggio 2014. Il termine risulta differito per tutti i premi diversi dai premi speciali unitari artigiani che scadono prima di tale data. 

Tale differimento è stato disposto per consentire all’INAIL di attuare quanto stabilito dall’articolo 1, comma 128 della Legge n. 147/2013 (Stabilità 2014) ai sensi del quale, con effetto dal 1° gennaio 2014, è prevista la riduzione percentuale dell’importo dei premi e contributi dovuti per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, per la quale è necessaria l’emanazione di un decreto del Ministro del lavoro di concerto con il MEF.