Storia

Lorenzo Miazzo era un giovane e intraprendente Consulente del Lavoro quando, nel 1982, ebbe chiara la visione di una gestione del personale che fosse esterna alle aziende.

 

In quel sogno impegnò tutto se stesso, fondando lo Studio che, oggi, vede impegnata tutta la sua famiglia nello svolgere l’attività tenendo ben ferma una precisa vision: quella di mettere al centro di tutto l’individuo, visto come persona oltre che come lavoratore.

Grazie a un metodo di lavoro contraddistinto fin dall’inizio anche per l’attenzione alle innovazioni tecnologiche, il nostro Studio è un punto di riferimento nel campo della consulenza del lavoro, dell’amministrazione del personale, della gestione contrattuale dei rapporti di lavoro e delle relazioni sindacali; attività per le quali possiamo contare sul concreto lavoro di 50 persone, esperte nei diversi ambiti.

A queste si aggiungono i responsabili dell’area informatica, che hanno sviluppato diversi software appositamente pensati per la gestione delle presenze, dell’archivio dei documenti, della contabilità aziendale e della gestione del personale.