Conoscere le risorse aziendali
20 aprile 2012

postato in: Ultime notizie

Il momento di difficoltà economica che stiamo attraversando e che si trascina da oltre quattro anni ha costretto molti imprenditori ad affrontare la crisi con misure di contenimento: in special modo interventi sul costo del personale e utilizzo di ammortizzatori sociali quali cassa integrazione ordinaria, straordinaria, deroga, solidarietà, mobilità.

Ma ciò da cui un imprenditore non può prescindere è la consapevolezza che il contenimento dei costi del personale passa anche attraverso l’organizzazione e la valorizzazione delle risorse umane aziendali, secondo un processo che permette l’impiego strutturato e funzionale delle professionalità e delle competenze presenti in azienda.

Inoltre, una conoscenza strutturata e consapevole delle proprie risorse umane consente all’azienda di utilizzare in modo trasparente e funzionale la flessibilità in entrata, riducendo così il rischio di esporsi a contenzioso sulle ragioni che ne determinano l’utilizzo o sui motivi dell’uso della flessibilità in uscita.

Possiamo dunque affermare che una profonda conoscenza delle risorse aziendali ottenuta in modo scientifico consente di fornire all’imprenditore un ulteriore supporto alle decisioni che intende intraprendere per la gestione dell’azienda.