Detassazione salari di produttività: termine 13/5/2013
8 maggio 2013

postato in: Ultime notizie

La detassazione dei salari di produttività la cui erogazione è prevista in esecuzione di accordi  sottoscritti a livello aziendale o territoriale prima del 13 aprile 2013 ed efficaci per l’anno 2013 devono essere depositati alla Direzione territoriale del lavoro competente, anche con invio tramite posta certificata-Pec, entro lunedì prossimo 13 maggio 2013 unitamente all’autodichiarazione di conformità (scarica modello fac-simile dichiarazione di conformità).

Per i nuovo accordi, invece, il deposito deve avvenire entro 30 giorni dalla firma, unitamente alla predetta autodichiarazione.

Le somme detassabili devono essere corrisposte in attuazione di contratti di lavoro sottoscritti a livello territoriale o aziendale.

La detassazione prevede la possibilità di adottare due diversi indicatori:

  •  il primo comprende le voci di retribuzione pagate per risultati specifici e oggettivi raggiunti in termini di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione.
  •  il secondo le somme pagate per l’attività svolte dai lavoratori e ricollegabili a 4 aree. Flessibilità di orario, calendario delle ferie, utilizzo di nuove tecnologie, fungibilità delle mansioni.

A tale riguardo è stato sottoscritto l’accordo interconfederale (Confindustria del 24/04/2013) che da via libera a intese territoriali che prevedano erogazioni incentivanti a fronte di prestazioni lavorative diverse dagli ordinari regimi di orari adottati dall’azienda.

Ricordiamo che per poter beneficiare dell’aliquota agevolata del 10% sostitutiva dell’Irpef e dell’addizionale Regionale e comunale, il lavoratore non deve aver percepito un reddito da lavoro dipendente riferito al 2012 superiore a 40 mila euro lordi e la retribuzione di produttività individualmente riconosciuta non può essere complessivamente superiore, nel corso dell’anno 2013, ad euro 2.500 lordi.

I Consulenti del Lavoro delle studio sono a disposizione per ogni eventuale ulteriore precisazione o per supportare l’Azienda nella definizione del premio di produttività.

Per scaricare il fac-simile della dichiarazione di conformità, clicca qui.