Il Contratto a tutele crescenti
13 marzo 2015

postato in: Ultime notizie

Dal 7 marzo 2015 entra in vigore il Contratto a tutele crescenti. Il nuovo contratto verrà applicato:

  • alle nuove assunzioni a tempo indeterminato
  • alle  trasformazioni a tempo indeterminato di contratti a termine
  • alla conferma a tempo indeterminato dei contratti di apprendistato

Come già precisato nell’articolo precedente “La riforma del lavoro: JOBS ACT” è bene ricordare che nelle aziende fino a 15 dipendenti in cui dal 7 marzo 2015 vengano stipulate nuove assunzioni tali da portare il numero dei lavoratori a più di 15, il nuovo contratto a tutele crescente sarà automaticamente applicato a tutti i lavoratori presenti in azienda, anche se assunti prima di questa data.

Per qualsiasi chiarimento o approfondimento si rimanda al convegno “Jobs Act e Legge di Stabilità: come cambia il mercato del lavoro” che coinvolgerà professionisti del lavoro di diversi ambiti per dare una visione globale dei cambiamenti intervenuti, e che si terrà entro la fine del mese di marzo (a breve verranno forniti tutti i dettagli).