Hardware – Rilevazione presenze e controllo accessi

X1 / X2 Family – Caratteristiche principali


I terminali sono disponibili nelle diverse tecnologie di lettura; il lettore a radiofrequenza è integrato internamente ed è disponibile nelle versioni 125KHz EM4102, Mifare®, Legic® e HID®, mentre i lettori di barcode, quelli magnetici o biometrici possono essere installati nella parte inferiore del terminale con l’apposita staffa. Inoltre è possibile collegare un secondo lettore della stessa tecnologia al lettore principale. Il modello X2 è dotato di una tastiera composta da sei tasti funzione posizionati ai lati del display, che possono essere utilizzati per l’inserimento di causali e per le procedure di servizio. Una porta USB è accessibile esternamente per scaricare le timbrature su una chiavetta USB.
La batteria interna garantisce l’autonomia di funzionamento anche in assenza di alimentazione. L’alimentazione PoE (Power over Ethernet) 802.3.af è standard di prodotto e rende le installazioni più agevoli.

La parte di comunicazione prevede una porta Ethernet 10/100 PoE con protocollo TCP/IP HTTP per la comunicazione con il server e il protocollo FTP per trasferire le transazioni e i parametri di configurazione. La sezione di I/O è composta da 1 relè interno utilizzabile per lo sblocco di un varco o per attivare sirene ad orari programmabili. E’ inoltre disponibile una scheda opzionale esterna dotata di 2 relè e 2 ingressi digitali. Questa scheda, che può essere installata all’interno dell’area protetta, garantisce la gestione sicura di un varco, rendendo inaccessibili i comandi di controllo e lasciando esposto ad eventuali sabotaggi il solo terminale.