Attenzione ai licenziamenti disciplinari degli assunti dopo il Jobs Act per le aziende con più di 15 dipendenti
23 Maggio 2019

postato in: Ultime notizie

tempo di lettura: 1 minuto Anche i dipendenti assunti con il contratto a tutele crescenti hanno diritto a essere reintegrati nel posto di lavoro se il fatto contestato, pur esistente, non ha rilievo disciplinare. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza n. 12174 dell’8 maggio 2019.


 
Spese relative al parcheggio sostenute dal dipendente in trasferta
26 Marzo 2019

postato in: Ultime notizie

tempo di lettura: 1 minuto In una recente risposta dell’Agenzia delle Entrate (n. 5 del 31/1/2019), l’Agenzia sostiene che, in caso di trasferta del lavoratore fuori del territorio del comune dove ha la sede l’azienda, le spese relative al parcheggio del mezzo, anche se efficacemente dimostrate, non sono esenti da trattenute fiscali, e che invece concorrono a formare il reddito imponibile del dipendente.


 
Verbali notificati da enti diversi
18 Marzo 2019

postato in: Ultime notizie

tempo di lettura: 1 minuto Nel caso di ricevimento di un verbale notificato a seguito di attività ispettiva da parte di qualsiasi ente (Ispettorato, Spresal, Polizia, Guardia di Finanza, NAS, ecc) che riguardi qualsiasi situazione irregolare relativa ai dipendenti, è assolutamente obbligatorio valutare tali verbali … Continua


1 2 3 4 24