Coronavirus: FSBA e nuova durata del trattamento di integrazione salariale
28 Aprile 2020

postato in: Coronavirus, Ultime notizie
tempo di lettura: < 1 minuto

FSBA sta attuando nuove modifiche alla durata del trattamento di integrazione salariale per Covid-19.

Fino ad oggi, le domande potevano essere presentate – anche con effetto retroattivo – dapprima fino al 31 marzo e poi fino al 25 aprile; da questo momento, la durata delle domande viene estesa alle 9 settimane (45 giorni in caso di attività lavorativa aziendale su 5 giorni a settimana e 54 giorni in caso di attività lavorativa aziendale su 6 giorni a settimana) in conformità alla normativa generale.

Poiché allo stato attuale FSBA sta implementando le variazioni procedurali, informeremo e contatteremo i Clienti per sapere se e di quanto prorogare le domande che avete attualmente fatto attivare allo Studio.


I Consulenti dello Studio Miazzo sono a disposizione per ulteriori approfondimenti.