La responsabilità del diretto superiore nel caso di grave condotta del sottoposto
3 Settembre 2019

postato in: Notizie

tempo di lettura: 1 minuto Un importante ed innovativo principio è stato stabilito dalla sentenza di Cassazione n. 15168 del 4 Giugno 2019 scaturita dal licenziamento di un quadro che non aveva vigilato correttamente su un sottoposto che aveva compiuto frodi.