Business Intelligence

La Business Intelligence (BI) è l’insieme dei processi necessari alla raccolta dei dati e delle tecnologie utilizzate per implementare tali processi e per occuparsi dell’analisi dei dati stessi. Tramite l’utilizzo di questo applicativo, l’Azienda riesce a raccogliere dati di diversa natura, al fine di analizzarli e trarne decisioni strategiche.

Ogni giorno, infatti, attraverso la rilevazione delle presenze e la conseguente elaborazione dei cedolini paga, lo Studio Miazzo produce un’enorme quantità di dati che, una volta caricati a sistema, rappresentano uno strumento di analisi estremamente utile per l’Ufficio del Personale.

Oltre all’accesso ai singoli dati, lo Studio mette a disposizione una serie di dati aggregati sulla base delle casistiche più ricorrenti emerse durante gli anni. Queste interrogazioni possono essere richiamate con un solo click, e modificate a proprio piacimento in pochi e semplici passaggi.

Il processo di creazione di un’interrogazione personalizzata inizia con la selezione dei dati desiderati, organizzati per categoria:

Una volta stabilite le categorie di interesse, sarà possibile individuare e selezionare i dati da estrapolare, che potranno essere filtrati, ordinati, nascosti, salvati tra i preferiti o assoggettati ad alcune operazioni. Inoltre, è possibile copiare, stampare o esportare il risultato ottenuto in file Excel e CSV.

Un’altra importante caratteristica è data dalla possibilità di consultare grafici relativi ai risultati dell’interrogazione effettuata, scegliendo tra grafici a torta, a linea, istogrammi orizzontali o verticali.

La Business Intelligence, permette infine di interagire direttamente con l’applicativo stesso tramite un set di API (Application Programming Interface), messe a disposizione per soddisfare le sempre più frequenti richieste di integrazione tra sistemi di natura diversa. Tale funzionalità riguarda principalmente il settore IT dell’Azienda interessata ed eventuali suoi partner in ambito software.