Welfare bit: la novità di Studio Miazzo
16 dicembre 2015

postato in: miazzoinforma

Natale: tempo di regali, di buoni propositi e di sorprese… Ecco perché abbiamo ritenuto che fosse il momento ideale per presentare un nuovo, prezioso servizio di Studio Miazzo: un portale dedicato al Welfare aziendale.
Anche se la Legge di Stabilità 2016 è in attesa di ricevere il via libera da parte del Parlamento, riteniamo comunque opportuno analizzarne gli aspetti innovativi, che potranno produrre effetti positivi nella pianificazione finanziaria delle risorse umane nell’anno 2016.

È prevista nuovamente l’introduzione del premio di risultato, con la previsione di una imposta sostitutiva del 10% entro il limite di 2.000 euro l’anno per i redditi annuali da lavoro dipendente non superiori a 50.000 euro.
Tale premio di risultato non potrà godere, come in passato, della decontribuzione, ma è prevista in sostituzione l’opportunità di collegare la corresponsione del predetto premio all’introduzione in azienda di misure di Welfare aziendale.

Con l’introduzione in azienda del Welfare si potrà concretamente realizzare una reale riduzione del costo del lavoro, accrescere la fidelizzazione del personale, con un reale incremento del potere d’acquisto da parte del lavoratore.

È opportuno evidenziare che, per rimuovere alcuni vincoli presenti nell’attuale normativa fiscale, la Legge di Stabilità ha previsto alcune modifiche normative, che permetteranno all’Azienda di avere un approccio innovativo e valutare concretamente le possibilità collegate all’introduzione del Welfare aziendale.
Con la nuova normativa, il lavoratore sarà infatti libero di decidere se percepire il premio di risultato interamente o parzialmente in denaro, o se optare invece per l’agevolazione contributiva e fiscale prevista per i servizi di Welfare.

Pur riservandoci in una fase successiva all’approvazione della Legge di Stabilità 2016 i relativi approfondimenti di carattere operativo – con incontri di approfondimento con le aziende –, per rendere concreta la possibilità di accedere al progetto di Welfare aziendale, lo Studio Miazzo si è attivato con una piattaforma per la gestione del Welfare.
Le aziende avranno così la possibilità di visionare i servizi offerti accedendo al sito www.studiomiazzo.it, nonché di prendere appuntamento presso lo Studio allo scopo di ottenere ragguagli operativi e conoscitivi in merito al progetto di Welfare aziendale.
Riteniamo sia nostro dovere essere al fianco delle aziende in questi tempi così difficili, per suggerire e supportare nuove opportunità.
In occasione delle prossime festività, formuliamo i migliori auguri per un felice Natale e un prospero e sereno 2016.

Lorenzo Miazzo
consulente del lavoro
Trovi questo e molto altro all'interno della nostra ultima newsletter.

scarica pdf